Come cuocere carne sempre tenera come burro, senza problemi di salute..

Uno dei modi è quello di usare il burro. Ma il burro può essere dannoso per la salute se consumato in eccesso, a causa di caseina e lattosio. E non è compatibile com un regime alimentare paleo.

Il Burro ghee è un alimento adatto alla dieta paleo, senza lattosio, senza caseina, con proprietà anti-ossidanti e con un punto di fumo alto (250 gradi).

Iscriviti al prelancio

Inserisci la tua email e ti avviseremo non appena il prodotto è disponibile!

Cuocere la carne nel burro fa male alla salute?

Abbiamo parlato di Salt Bae, il ristoratore /macellaio Turco che sala la carne facendola scivolare sul braccio.

La cuoce nel burro in sostanza per cuocerla ed allo stesso tempo mantenerla morbidissima.

Ma cuocere la carne nel burro, è cosa buona e giusta?

Dal punto di vista del gusto sicuramente si.
Ma dal punto di vista della salute (o del nostro caso, dell’iper-salute) probabilmente no!

Inutile dire che sarebbe consigliabile non esagerare con il burro, se non addirittura eliminare del tutto il burro durante la cottura della carne.

Il burro è stato in passato oggetto di vere e proprie campagne diffamatorie, in favore della margarina.

Poi i ricercatori hanno sostanzialmente scoperto che la margarina è pure peggio del burro.

Il burro quindi ha subito una piccola riabilitazione a sfavore della margarina, ma di certo questo tira e molla non cancella i suoi tratti più negativi che c’erano prima, ci sono ora e ci saranno sempre.

La carne a tutti piace tenera e succosa ed il burro aiuta molto nell’ottenimento di questo risultato.

Ok, il burro forse è meglio non usarlo.

Ma diciamoci la verità:

se il grasso della marezzatura dona un extra di gusto e morbidezza alla carne, ed il burro è meglio non usarlo, per avere l’iper-salute mangiando carne grass fed, sarò costretto a mangiare carne dura e stopposa?

In sostanza, se voglio avere una iper-salute e mangio carne grass fed, devo necessariamente privarmi di quella morbidezza tipica di tagli di carni di razze che per l’uomo forse sono un po’ meno salutari?

Ci sono delle alternativeal burro?

Analizziamo la situazione e vediamo con quali alimenti posso cuocere la carne ed avere effetti simili al burro.

Il burro

Ok del burro ne abbiamo già parlato, ma vediamo la “scheda tecnica” del burro.

Il burro contiene derivati del latte, è composto quasi interamente da grassi ed è un ottimo modo per cuocere una bistecca gustosa, ma probabilmente poco salutare.

Alcuni studi mettono in relazione i latticini (contenenti quindi lattosio o caseina) con problemi gastrointestinali, ritenzione idrica (con conseguente possibile aumento della pressione).

Il punto di fumo poi non è molto alto: soli 150 gradi.

Che cosa è il punto di fumo?

(e perché è importante)

Il punto di fumo è la temperatura a cui un grasso alimentare riscaldato comincia a rilasciare sostanze volatili che divengono visibili sotto forma di un fumo tendente al colore azzurro, formando anche acroleina, una sostanza tossica.

Il punto di fumo è la temperatura a cui un grasso alimentare riscaldato comincia a rilasciare sostanze volatili che divengono visibili sotto forma di un fumo tendente al colore azzurro, formando anche acroleina, una sostanza tossica.

Il punto di fumo, secondo alcuni ricercatori, è la temperatura oltre la quale un grasso rilascia radicali liberi, responsabili anche dell’invecchiamento e del deterioramento delle cellule corporee.

Fattori responsabili della produzione di radicali liberi

I radicali liberi li assorbiamo soprattutto quando:

  • C’è inquinamento
  • Facendo uso di droghe, fumo, alcool e farmaci
  • In situazioni stressanti (stress o attività fisica intensa)
  • In alcuni additivi e sostanze tossiche presenti negli alimenti o sviluppate durante la loro cottura

Immagina, faresti una seduta davanti al tubo di scappamento di una macchina

Oppure staresti per lungo tempo in una situazione molto stressante?

Diciamoci la verità: a nessuno piacciono i radicali liberi.

Insomma, arrivare al punto di fumo mentre si cucina con il burro non è una cosa buona o salutare.

Passiamo oltre e vediamo se c’è qualcosa di meglio del burro.

La margarina

In realtà questo alimento è stato ampiamente pubblicizzato in passato come alimenti “più sano del burro”, salvo poi avere un declino quando si è capito che non faceva così bene, essendo principalmente olio di palma con additivi che lo rendono solido e simile al burro.

Punto di fumo poi molto basso: 130 gradi, ancora meno del burro.

Olio di cocco, colza, cotone, mais, lino, extravergine di oliva, ecc..

Una delle alternative è l’olio.

Ma anche l’olio ha il suo bel problema, perché tutti questi oli possono andare da un punto di fumo molto basso, come il lino che “fuma” a 107 gradi fino anche all’olio di girasole, che fuma a 220 gradi.

Però noi vogliamo una bistecca, non una bistecca fritta.

Cosa è il burro ghee…
e perché è decisamente più salutare di burro, margarina e olio?

Il burro ghee viene prodotto attraverso un processo di bollitura del burro classico.

Il burro ghee viene prodotto attraverso un processo di bollitura del burro classico.

I prodotti derivanti da questa bollitura sono due:

✓ Il burro ghee (la parte solida)

✓ Il burro chiarificato (la parte liquida)

La medicina ayurvedica considera il burro ghee un elisir di lunga vita.

Il burro ghee viene ottenuto dal burro, ma attraverso un processo che lo depura da lattosio, caseina e tutti i derivati del latte che possono dare problemi.

Il burro ghee è grasso puro ed è perfettamente compatibile (nonché consigliato) per una dieta Paleo.

È privo di siero, casine e lattosio e questo lo rende meno tossico, altamente digeribile privo delle sostanze nocive tipiche del burro.

Il burro ghee, quando poi è grass fed (cosa che in Italia, al momento, è alquanto difficile da trovare) è estremamente più giallo.Si, proprio come per il grasso della carne che è più giallo del grasso della carne industriale……

Anche il burro ghee è più giallo, a causa della maggiore quantità di vitamina K2, utile per il nostro sistema immunitario.

Ma contiene anche:

✓ Vitamina D

✓ Vitamina A

✓ Vitamina E

La vitamina D poi è decisamente più alta rispetto alle quantità che possiamo trovare in burri ghee o chiarificati che derivano da burro normale, ovvero prodotto con latte NON grass fed.Contiene CLA, Acido Linoleico Coniugato (la sostanza degli sportivi).

Studi dimostrano che mangiare burro grass fed diminuisce anche la possibilità di contrarre patologie cardiache, come questo studio della Oxford Academic:

https://academic.oup.com/ajcn/article/92/1/34/4597390

Insomma, un vero e proprio super alimento.Un cibo degli Dei, color oro!

Dove trovare il vero burro ghee grass fed

Sono felice di darti questa notizia in anteprima.

Presto il vero burro ghee 100% grass fed sarà disponibile nello store online grassfeditalia.com

Manca poco e renderemo disponibile questo prezioso alimento.

Ma adesso ti è possibile prenotare, per non perdere l’occasione e trovarlo prima che vada a ruba.

Si perché lo abbiamo prodotto in quantità limitata (le mucche grass fed da latte non sono molte).

La soluzione è l’oro degli dei, conosciuto come Burro Ghee

Eccoci arrivati.

Lo sapevi che non ti avrei lasciato a bocca asciutta, no? In fondo non è carino sollevare un problema, descriverne così tanti problemi e non avere una soluzione.
La soluzione è il Burro ghee.

Iscriviti al prelancio

Inserisci la tua email e ti avviseremo non appena il prodotto è disponibile!

Carrello
There are no products in the cart!
Totale
0,00
Total
0,00
Continua a fare acquisti
0
[]