Premessa: Sono dell’idea che il tempo è denaro, quindi voglio che anche tu utilizzi il tuo in maniera proficua. Chiudi immediatamente questa pagina se rientri nelle seguenti categorie.

[su_list icon=”icon: arrow-right” icon_color=”#4079ff”]

  • La meglio dieta e il meglio cibo è quello fatto da mammà.
  • Mi ingozzo di qualsiasi cosa trovo in cucina e me ne fotto se morirò a 40 anni di infarto.
  • Vegetariano, vegano, crudista, fruttariano o venusiano.

[/su_list]

Se invece pensi di essere una persona intelligente, attenta alla propria salute, continua a leggere ed in pochi minuti ti saranno chiari tutti i danni provocati da ciò che ingurgiti ogni giorno e capirai quanto è conveniente per la tua salute chiamare quell’amico che da mesi ti propone quelle gustosissime e salutarissime polpettine di soia… O forse no.

Non sono io l’illuminato che sta qui a ricordarti che

LA CARNE E’ DIVENTATA IL MALE DEL 21° SECOLO

Vuoi a causa di pseudo guru che ogni giorno ci bombardano con stili di vita “sani” ed “ecosostenibili”, vuoi a causa di enti  statali che non mancano mai di ricordarci di mangiare tanta pasta e tanto pane che tutto il resto fa male (si propaganda del Ministero dell’Agricoltura, un giorno scriverò anche di te), vuoi il collegamento presunto tra sempre più malattie e le proteine animali.

Si, so cosa stai pensando. Sei abituato a girare su internet, la patria del tutto e del contrario di tutto.

Stai pensando che è tutto questo è l’ennesimo complotto, che nulla di tutto questo non è vero e che finalmente puoi andare ad accendere la brace senza sensi di colpa.

Ti aspetti questo, vero?

… Mi si spezza il cuore dirtelo ma.. No, non è così. Hanno ragione, hanno tutti maledettamente ragione.

STAI MORENDO! E, PER L’ESATTEZZA, TI STAI UCCIDENDO LENTAMENTE E DI UNA BRUTTA MORTE!

Voglio farti un rapido elenco, giusto per ricordarti a cosa vai incontro ogni volta che mangi una fiorentina:

[su_list icon=”icon: exclamation-triangle” icon_color=”#cd111e”]

  • Infarto
  • Ictus
  • Diabete, Dislipidemie e Dismetabolismo
  • Malattie autoimmuni
  • Dermatiti croniche come psoriasi, cellulite, lichen
  • Allergie, intolleranze
  • Malattia di Alzheimer, Depressione
  • Malattie cardiovascolari
  • Artrite
  • Osteoporosi
  • Fibromialgia
  • Disfunzione erettile, riduzione della libido
  • Malattie respiratorie croniche 

[/su_list]

OK RILASSATI! RESPIRA

So che hai appena scoperto di dover scegliere tra una fiorentina e la perfetta funzionalità del tuo pistolino (o quello del tuo partner!). Prenditi due minuti per riflettere, dopodiché continua nella lettura, a tutto questo c’è una soluzione.

Ti sei ripreso? Sei pronto?

Innanzitutto penso che sia giusto darti una

SPIEGAZIONE AL PERCHE’ TUTTE QUESTE MALATTIE SONO COLLEGATE ALLA CARNE

Te la faccio il più semplice possibile. Se sei uno studioso coraggioso, tranquillo, ti allegherò qualche link di riferimento in secchionese a fine articolo, per poter ampliare il concetto base che ora ti sto per introdurre.

Ogni volta che vai in una macelleria, in una steak-house, al reparto salumi del supermercato.. Insomma, ogni volta che compri carne, in realtà stai comprando una quantità smisurata di Omega-6.

CHE DIAVOLO E’ QUESTO OMEGA-6 ?

È un grasso essenziale, necessario al nostro organismo. Lo possiamo assimilare solo tramite alimentazione e le la carne ne è ricca (Alla faccia vostra, vegan boys).

L’intoppo è che il nostro corpo, per evitare tutte le malattie di tipo infiammatorio, deve avere un rapporto di 1:1, massimo 1:2 di Omega-3 (altro grasso essenziale) e Omega-6.

Negli ultimi 100 anni siamo arrivati ad avere un rapporto di circa 1:20. In altre parole, NO bueno per te.

LO SQUILIBRIO TRA OMEGA-3 e OMEGA-6 PRESENTI NELLA CARNE NON E’ “NORMALE” E, SOPRATTUTTO “NATURALE”

Semplicemente è molto più comodo (e remunerativo) per gli allevatori imbottire i propri capi di bestiame di granturco ed ormoni, sballando così il loro metabolismo e di conseguenza la composizione delle loro carni.

Purtroppo questi signori dimenticano che gli Omega-3 assunti dagli animali sono formati nelle foglie verdi (in particolare i cloroplasti) delle piante. Il 60% dei grassi dell’erba è un tipo di acido grasso Omega-3 chiamato alfa-linolenico o LNA. (Ci sono cascato, ho tirato fuori il parolone. Prometto non succederà mai più!)

È TUTTO COSI’ SEMPLICE? DAVVERO BASTA ACCERTARMI CHE L’ALIMENTAZIONE DELLE MUCCHE SIA ESCLUSIVAMENTE AD ERBA PER EVITARE E PREVENIRE IL 90% DI INFARTI, TUMORI ( E , SOPRATTUTTO, DISFUNZIONE ERETTILE) ?

Assolutamente si! Per conferma chiedi a qualche Masai o qualche Inuit  😉 http://www.leccenec.altervista.org/pagina-472959.html

Ora conosci la verità. Per come la vedo io è piuttosto semplice, hai solo una decisione da prendere. Salute o gusto. Puoi abolire per sempre la carne, decidere di passare alle insalatine e magari chiamare anche quel tuo amico per quelle GUSTOSISSIME polpettine di soia…. Oppure, puoi decidere di non dover scegliere!

Esatto! Decidi ora di cambiare per sempre il modo di alimentarti. Decidi ora di scegliere di passare a carne alimentata nella maniera più naturale. Solo ed esclusivamente ad erba, nel completo rispetto del ciclo di vita degli animali.

DECIDI ORA DI SCEGLIERE DI MANGIARE SOLO ED ESCLUSIVAMENTE CARNE GRASS FED!

Ti posso assicurare solo una cosa. Conosciuta la differenza non tornerai più indietro!

 

Prendi ORA la decisione di prender parte alla rivoluzione della carne ad erba!


 

 

Ti prego di prender visione dei termini e condizioni d’uso del presente sito.
Carrello
There are no products in the cart!
Totale
0,00
Total
0,00
Continua a fare acquisti
0